Botanical Spf50 Mineral Lotion by Australian Gold

Buongiorno e ben ritrovati sulle pagine di Cosmetics Generations, oggi andrò a parlarvi della Botanical SPF50 Mineral Lotion della Australian Gold.

Nonostante il nome ci porti a pensare che sia un cosmetico che proviene dalla terra dei canguri, non è così. Si tratta di un’azienda statunitense specializzata in prodotti solari, che ha un koala nel logo. Parecchio fuorviante se chiedete a me, ma così è.

Packaging

A casa vi arriverà un tubetto bianco da 147 ml ovvero 5 oncie. I cosmetici americani spesso e volentieri sono calcolati in oncie, per questo troverete spesso prodotti, che per noi, hanno dentro quantità di prodotto strane.

Anche questo prodotto lo trovate tranquillamente su internet, in particolare su Amazon, dove l’ho preso anch’io. Altrimenti questo prodotto lo potete trovare in qualche farmacia o profumeria, probabilmente più nel periodo estivo che invernale, nonostante una crema con fattore di protezione superiore a 30 andrebbe usata ogni giorno indipendentemente dalle condizioni climatiche.

Dove trovare il Botanical SPF50 Mineral Lotion

Personalmente, della Botanical spf50 mineral lotion, mi piace molto il profumo, che è molto delicato e non fastidioso, ma per questo motico contiene profumi che non sono il massimo per la pelle. Come protezione UV contiene sia il diossido di titanio che l’ossido di zinco. Nonostante ciò non lascia residui bianchi sulla pelle ed è molto leggera, perfetta per la pelle grassa, pe la pelle secca dovreste mettere sotto qualche crema o siero molto nutrienti.

Come usarlo

Come moltissime creme con fattore di protezione, anche la Botanical spf50 mineral lotion, va tolta con un detergente oleoso e poi con lo schiumogeno. Se usate solo una schiuma detergente, la pelle non risulterà perfettamente pulita. Per questo non penso la ricomprerò, soprattutto perchè amo provare sempre nuove creme con fattore di protezione. Solo così si può trovare quella perfetta per la propria pelle.

Voto Finale

🌟🌟🌟🌟☆

Mi piace sia come profumo, che come consistenza, ma dovendo usare obbligatoriamente la doppia detersione con questa crema, non va benissimo per la pelle secca oppure estremamente delicata.

FAQ

A cosa serve la skincare routine coreana?

Serve a migliorare la pelle e a mantenerla giovane e bella il più a lungo possibile. Inoltre aiuta a risolvere i piccoli inestetismi che si possono presentare.

A chi è dedicata la skincare coreana?

A tutti. Sia giovanissimi che non, sia alle donne che agli uomini. In asia sono tantissimi gli uomini che fanno la skincare coreana regolarmente.

Ma la skincare coreana è così complessa.

Sembra complessa, ma in realtà è semplice. Tutto sta nel cercare la combinazione ideale per noi.

Posso farne solo una parte?

Certo, non tutti i passaggi sono obbligatori ogni giorno e due volte al giorno. In base alle vostre esigenze e alla vostra pelle la adattate. La cosa bella della skincare coreana è che è adattabile a qualsiasi tipo di necessità.

Tutti i passaggi sono obbligatori?

No, potete farne solo una parte, oppure una parte al mattino e una la sera. Sta a voi e alla vostra pelle capire cosa è meglio per voi.

Devo usare sempre tutti i prodotti?

No, potete usarne solo una parte, oppure usare un giorno un prodotto e un giorno l’altro.

Ho usato un prodotto e ho avuto una reazione allergica. Cosa devo fare?

Se la reazione è grave, oppure il prodotto vi è finito negli occhi contattate il medico. Altrimenti, evitate di usare il prodotto in questione e cercate di capire quale ingrediente vi ha provocato questo tipo di reazione, in modo da evitare altri prodotti con questo ingrediente. Ci sono ingredienti che possono essere estremamente irritanti.

Ho scoperto che sono allergico a un prodotto. Cosa posso fare?

Evitare di usare quel dato ingrediente e provare a sostituirlo con qualcosa che ha un effetto simile. Non siamo tutti uguali, per questo esistono un’infinità di prodotti per la skincare. Cercate quello che funziona meglio per voi.

Gli ingredienti sono tutti uguali?

No, ogni ingrediente ha la propria utilità e il proprio effetto. Fate attenzione, ad esempio con la dicitura che il prodotto contiene retinolo, può essere che abbia un estere del retinolo che richiede più tempo per fare effetto, ma ha meno probabilità di causare reazioni allergiche.

Cos’è l’INCI?

L’INCI (International Nomenclature of Cosmetic Ingredients) è la lista degli ingredienti che contiene il prodotto, in modo che voi possiate sapere cosa mettete sulla vostra pelle, ed evitare dati ingredienti.

L’INCI è importante?

L’INCI è fondamentale, perchè ci dice cosa contiene quel prodotto e quali ingredienti sono più presenti. Ad esempio l’ingrediente che è al primo posto è quello più presente, gli ultimi, soprattutto di una lunga lista sono quasi nulli. Prestate attenzione anche a questo.

Devo fare tutti i passaggi sia mattino che sera?

No. Alcuni passaggi sono previsti solo al mattino, come ad esempio la crema solare, e alcuni solo la sera, come le maschere perché prendono più tempo. Sta a voi decidere cosa è meglio per voi.

Cosa succede se salto un giorno?

Nulla. Non è un tipo di skincare, che se salti un giorno succede qualcosa. Personalmente alcuni passaggi sono imprescindibili, come la detersione o la crema con fattore di protezione, ma sta a voi vedere cosa è meglio per voi.

Cosa succede se salto un passaggio?

Nulla. Non dovete preoccuparvi. Non rischiate di rovinare gli effetti a lungo termine che questo tipo di skincare porta.

In quanto tempo comincerò a vedere gli effetti della skincare coreana?

Dipende moltissimo dalla vostra costanza, dal vostro tipo di pelle e da come reagisce a dati prodotti. In alcune persone i risultati sono rapidissimi, in altri ci possono volere anche mesi per cominciare a vedere i primi risultati. Non abbattetevi e non rinunciate subito. I risultati arrivano, ma ci può volere tempo.

La uso già da un mese e non succede nulla, sto sbagliando qualcosa?

No, semplicemente per il vostro tipo di pelle ci vuole un pochino più di tempo. Inoltre alcuni ingredienti hanno bisogno di più tempo per fare effetto.

Leave a Comment